Perché scegliere EAT?

Il welfare aziendale è, oggi, un requisito dell’universo aziendale: dinamismo, flessibilità, creatività e stretto rapporto con il territorio sono ormai alcune caratteristiche che un’azienda deve necessariamente applicare per crescere nel modo più sano possibile.

Mettere le persone al centro e massimizzare il benessere dei propri collaboratori rappresenta uno stimolo per la produttività dell’impresa e può diventare un vero e proprio vantaggio competitivo nella crescente competizione globale.

È a questo proposito che EAT offre la possibilità alle aziende di COORDINARE E PROGRAMMARE PROGETTI diretti ai propri dipendenti.

Lo staff del Progetto EAT, coordinato da Medici Specialisti in Scienza dell’Alimentazione, potrà tenere incontri ed iniziative di formazione atti a migliorare la conoscenza del cibo, delle sue valenza nutrizionali, dei suoi aspetti più strettamente legati al mantenimento di un buono stato di salute ed ad un suo corretto utilizzo in ambito preventivo: il tutto senza perdere di vista gli aspetti piacevoli del cibo.

In alcune grandi realtà aziendali sono in corso anche  programmi personalizzati, più ampi, coordinati  e creati in collaborazione con  i responsabili del welfare aziendale, a volte configurati come un vero e proprio intervento di prevenzione, di lunga durata, con la possibilità di verificare i risultati conseguiti.