STEP-to-EAT – La prevenzione cardiovascolare a s-PASSO con la tecnologia

La World Health Organization si prefigge di fermare la diffusione delle malattie cardiovascolari con piani di prevenzione entro il 2025 agendo sui fattori di rischio modificabili. L’adozione di stili di vita sani favorisce il miglioramento della salute della popolazione con una ricaduta positiva sui costi. I dispositivi mobili possono facilitare il raggiungimento di tale obiettivo. Il Gruppo Ospedaliero San Donato propone STEP-to-EAT come intervento di prevenzione cardiovascolare, di due anni, dedicato alla popolazione residente o lavorativa del Comune di San Donato Milanese. Il progetto prevede l’utilizzo di strumenti tecnologici ed educativi: App GSD Healthy Lifestyle, gruppi di cammino, incontri pubblici, testi educativi. L’obiettivo sarà perseguito stimolando a combattere la sedentarietà, aumentare il livello di attività fisica e migliorare le abitudini alimentari. I benefici sociali e l’impatto clinico saranno valutati sulla base del cambiamento di indicatori rilevati dall’App.

 

Vota il nostro progetto

 

Puoi votare STEP-to-EAT in poche e semplici mosse:

1. Fai movimento, quello quotidiano o in un allenamento (corsa, camminata o biciclettata)

2. Scatta una foto ai km che hai percorso (utilizza un'app o un podometro)

3. Condividila con il tuo profilo PUBBLICO su Facebook, Instagram o Twitter con i tre hashtag #laprevenzionescorre #scorre43 e #bici o #piedi a seconda dell'attività che hai svolto

Mettiti in moto e fai sCORREre la prevenzione!

Scopri di più su www.laprevenzionescorre.it